Salta al Contenuto della Pagina
Testo: Visualizza Dimensione Caratteri Standard | Aumenta Dimensione Caratteri del 10% | Aumenta Dimensione Caratteri del 30% |    Contrasto: Visualizza la pagina ad alto contrasto |
Ricerca Avanzata | Oggi “ il 11 Dicembre 2018
Ricerca nel Sito



Sei in: Home >>  “ News ed Eventi “ Comunicati Stampa “ Comunicato Stampa
Valuta questa pagina    Buona Sufficiente Incompleta

Comunicato Stampa

Il ciclista giramondo Janus River fa tappa a Roncade

17 maggio 2018

Janus River ed il Sindaco Zottarelli
Roncade è stata l’ultima tappa trevigiana di Janus River che già ieri mattina è passato a percorrere il territorio veneziano. La sua fama è arrivata ben prima di lui e in Comune erano pronti ad accoglierlo con simpatia e stima.
Ormai entrato nel mito, l’81enne ciclista polacco giramondo colpisce per la serenità, l’orgoglio nutrito dal successo della sua avventura e lo spirito indomito che gli fanno affrontare con tenacia e fiducia sempre nuovi chilometri.
 
A dargli il benvenuto lunedì a Roncade c'erano il sindaco, Pieranna Zottarelli, e gli assessori allo sport Loredana Crosato e ai Servizi Sociali Sergio Leonardi. Insieme hanno poi incontrato i ragazzi dell'Istituto Comprensivo di Roncade ai quali Janus ha portato soprattutto con l’esempio il messaggio sull’importanza dello sport e dello spirito di adattamento. “Con qualche euro, molta determinazione e poca tecnologia – ha affermato senza tema di smentita - si riescono a fare grandi imprese.”
Ai ragazzi affascinati ha raccontato diversi aneddoti , sottolineando con soddisfazione come in tutti questi anni non abbia mai forato né sia mai caduto dalla bici.
 
Un viaggio iniziato nel 2000 con sacco a pelo e mountain bike come unici compagni che si concluderà solo a Pechino nel 2028, data la profezia di un noto astrologo il quale gli ha predetto che supererà tranquillamente la soglia dei cento anni e potrà perciò coronare il suo sogno di fare il giro del mondo su due ruote, rigorosamente a pedali. L’unico Paese che eviterà saranno gli Stati Uniti, dove – per ragioni non meglio specificate – è ritenuto persona sgradita. Ma non lo è certo in tutti gli altri luoghi, nei quali ha sempre trovato ospitalità gratuita (del resto si accontenta davvero di poco) e persone interessanti da conoscere.
Buon viaggio, inarrestabile Janus.


pubblicata il 17 maggio 2018

<<
<
 ... 10111213141516171819 ... 
>
>>




utenti on-line: 1 | pagine visitate: 0